AGROPOLI

AGROPOLI,RIFIUTI ABBANDONATI AL VALLONE,PER DI BIASI CI VUOLE IL PUGNO DURO

vallone rifiuti
RIFIUTI NEI PRESSI DEL VALLONE
vallone agropoli
AGROPOLI IL VALLLONE

AGROPOLI. Rifiuti abbandonati lungo il percorso naturalistico Trentova-Tresino ad Agropoli.A segnalarlo nei giorni scorsi alcuni residenti che mentre percorrevano il sentiero ricavato all’interno dell’area dichiarata patrimonio dell’Unesco hanno fatto la spiacevole scoperta della presenza di ammassi di rifiuti composti da mobili ed altro in una zona neppure troppo nascosta dell’area di alto pregio paesaggistico.Un atto di inciviltà che testimonia le cattive abitudini di qualche nemico dell’ambiente che non si sa per quali motivazioni ha abbandonato in mezzo alla natura rifiuti che avrebbe potuto facilmente smaltire diversamente.Anziché sforzarsi di caricare i mobili per portarli sul percorso sterrato e quindi scaricarli avrebbe potuto semplicemente chiamare il comune tramite il numero verde e lo stesso avrebbe provveduto a mandare gli operai della Yele che avrebbero fatto tutto il lavoro al posto suo smaltendo in maniera corretta i rifiuti.In ogni caso il comune di Agropoli, dopo aver valutato la situazione, ha disposto l’immediata pulizia della zona.Intanto il consigliere Franco Di Biasi annuncia pugno duro contro chi abbandona rifiuti nell’importante area naturalistica: «stiamo studiando – afferma – la migliore soluzione per preservare l’intera area di Trentova-Tresino anche eventualmente piazzando delle telecamere di videosorveglianza che vigilino sull’intera area affinché questi incivili non la passino liscia».(a.p.)

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.