agropoli
AGROPOLI SPORT

L’AGROPOLI SFIDA IL CASTEL SAN GIORGIO DI DE CESARE

Dopo l’ottava vittoria consecutiva in campionato la capolista Agropoli scende in campo sabato 19 gennaio al ”Sessa” di Castel San Giorgio per affrontare la locale formazione rossoblu. I delfini si presentano a questa sfida dopo una formidabile rincorsa che dal centro classifica li hanno visti scalare via via tutte le posizioni, fino ad issarsi in vetta. Naturalmente nulla di definitivo è stato conquistato, ma sicuramente l’Agropoli andrà al ”Sessa” in condizioni psicofisiche ottimali. All’andata la formazione di Esposito si impose con il punteggio di 1-0: decisiva fu una punizione di Natiello nel match del ”Guariglia”. Rispetto ad allora il Castel San Giorgio non ha più in panchina Rosario Cerminara, al suo posto c’è l’ex di turno Ciro De Cesare. Il ”toro di Mariconda” si rese protagonista di un ottimo girone d’andata lo scorso anno sulla panchina cilentana, ma dopo le vacanze natalizie la squadra fu protagonista di un clamoroso crollo: 4 pareggi e due sconfitte in sei partite che gli costarono l’esonero, anche se questo poi avvenne dopo una vittoria, ironia della sorte, proprio contro il Castel San Giorgio. I delfini lo scorso anno vinsero al ”Sessa” con un roboante 5-2 esterno: in rete andarono Apicella, Capozzoli, Vincenzo Maione, Guadagno e De Rosa. Il Castel San Giorgio, che ha perso in modo rocambolesco le ultime due gare con Scafatese e San Tommaso, probabilmente non meritando di perderle sul piano del gioco, è una squadra che ha segnato molti gol finora (ben 29 come l’Agropoli), ma ha subito lo stesso numero di reti incassate, rappresentando una difesa tutt’altro che impenetrabile. Di contro, fino a questo momento i delfini hanno il secondo miglior attacco e la seconda miglior retroguardia con il miglior rendimento esterno del campionato (16 punti). In vista della sfida di sabato dovrebbe recuperare Velio Raimondi: l’ex Sorrento ha infatti smaltito l’attacco influenzale dei giorni scorsi. Arbitrerà il match un arbitro del CAI (Commissione Arbitri Interregionale): il signor Stefano Grassi di Forlì alla sua prima direzione stagionale in Campania. Gli assistenti saranno Angelo Esposito di Sala Consilina e Gianmaria Cantarella di Salerno. Fischio d’inizio previsto alle ore 14,30.

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.