questore
AGROPOLI SPORT

IL QUESTORE: “IL CALCIO HA PRIORITÀ SULL’ATLETICA”

Durissimo monito del questore di Salerno,insediatosi da poco tempo,sulla nota vicenda che sta spezzando le gambe al calcio agropolese sotto i colpi di un’amministrazione comunale legata sulle pretese dei dirigenti dell’atletica Agropoli.E neanche le parole dell’autorevole rappresentante del viminale sono servite a far indietreggiare l’amministrazione comunale di Agropoli con a capo il sindaco,l’assessore allo sport e la commissione sport del comune per mettere in condizione l’Agropoli di poter disputare la partita allo stadio Guariglia.La situazione è allarmante,nessuna richiesta fatta dai Carabinieri,dall’Agropoli,dall’Agropoli Servizi è stata vagliata dai prepotenti responsabili dell’atletica.Durissima la reazione anche dell’Agropoli e con a capo il presidente Puglisi ha cercato anche un dialogo con l’amministrazione comunale e con i responsabili dell’atletica.Il questore è stato molto chiaro il calcio ha priorità e l’amministrazione comunale di Agropoli,probabilmente troppo “ammacchiata” con l’atletica Agropoli,non ha dato nessuna disponibilità.E’una vergogna assoluta,è un atteggiamento assurdo dell’amministrazione comunale nei confronti dell’Agropoli,della città,della società.Intanto spadroneggiano sul Guariglia i tecnici dell’atletica,il campo è allo sfascio.Vergogna! Sergio Vessicchio