AGROPOLI

A EBOLI IL CENTRO DESTRA DIVISO,FORZA ITALIA SI SCHIERA CON DAMIANO CARDIELLO MA CARIELLO INSISTE

damiano cardiello e mnassimo cariello
DAMIANO CARDIELLO E MASSIMO CARIELLO ENTRAMBI DEL CENTRO DESTRA A EBOLI ED ENTRAMBI ASPIRANO A FARE IL SINDACO

LA NOTA DI FASANO.A Eboli, così come nel resto della provincia, da mesi ci stiamo adoperando perché il centrodestra si ritrovi intorno ad un progetto comune che porti a scelte unitarie per la candidatura a sindaco.Forza Italia, sentiti i militanti ed i dirigenti locali che hanno espresso il proprio indirizzo con voto in assemblea, ha individuato nell’avvocato Damiano Cardiello il proprio candidato.Consapevoli del nostro  ruolo di partito guida del centrodestra non interferiamo nelle scelte e nella vita degli altri partiti della coalizione e siamo disposti ad un confronto e ad un percorso politico, con tutti i partiti del centrodestra, al fine di una condivisione delle scelte da compiere.Ma non per questo permetteremo tentativi di annessione del nostro partito così come, con rammarico siamo costretti a constatare, sta cercando di fare l’esponente del Nuovo Psi, Massimo Cariello: operazione velleitaria che riuscirà solo a dividere il centrodestra.E nel ribadire che il candidato di Forza Italia a sindaco di Eboli è Damiano Cardiello, scelta proposta dal direttivo da direttivo locale e condivisa dai vertici provinciali, affermiamo in maniera inequivocabile che non sarà consentito a Massimo Cariello, né a nessun altro, di insistere con una penosa strategia politica di interferenza nella vita e nelle scelte di Forza Italia.Sen.Enzo Fasano

Massimo Cariello dal canto suo insiste e va avanti per la sua strada.Con la presa di posizione del partito su Cardiello ora bisognerà vedere se il cartello del centro destra resiste intorno a Cariello e cosa saprà aggregare Damiano Cardiello intorno a se.
admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.