AGROPOLI ATTUALITA'

ADDIO GLADINORO,HA ANIMATO 50 ANNI DI AGROPOLI

Squadra di tifosi della Juventus di Agropoli nel 1991

Una figura familiare.Quello era Gladinoro Iorio.Un nome originale forse complesso ma unico come lui d’altra parte.Dipendente del ministero dei beni culturali ora in pensione era stato una colonna portante del Museo di Capaccio Paestum.Per lungo tempo è stato protagonista principali dei maggiori successi mondani di Agropoli essendo al centro delle migliori manifestazione tutte fatte con successo.Una figura simpatica e gioviale che si divertiva a voler essere antipatico ben sapendo che non lo era.Un uomo capace di aggregare come nessuno in qualsiasi campo.Il lungomare era la sua piattaforma tanto è vero che tutti lo chiamavano “U SINDAC R SANTU MARC ,la bici il suo mezzo di comunicazione preferito.Il primo a tatuarsi il simbolo della Juventus sulla gamba e lo mostrava fiero in special modo d’estate quando piaceva farlo vedere ai napoletani.Due grandi exploit oltre il grande successo che otteneva in tutto quello che faceva,la corrida nel 1981 portata a livelli stratosferici fino all’89 e la pressione che fece su Guido Maurano dopo quasi 20 anni lontano dal municipio a rifarlo candidare e fargli ottenere un successo strepitoso nel 1995. Amava vestirsi e mimetizzarsi il giorno di carnevale e nessuno lo riconosceva.Interprete di moltissimi carri di carnevale storico nel 1984″TOCOLA MA NUN CAR” riferito al sindaco dell’epoca il dottor Florigi De Feo.Grande tifoso dell’Agropoli l’ha seguita fino a quando ha potuto,ha allenato con successo nei settori giovanili ma anche a livello dilettantistico.Di Gladinoro si potrebbe scrivere un fiume di cose ma ci fermiamo qua.Agropoli perde un’altra figura storica,perde un pezzo di cuore,perde un pò della sua anima.Addio caro Gladinoro ti sia lieve la terra.Questa città non lo dimentichi.E’ stata una figura centrale per 50 anni.Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.