AGROPOLI CRONACA

AGROPOLI,ARRESTATO MANO LESTA LEONARDO PETILLO RUBAVA SUL LITORALE

Le sue vittime preferite  erano le auto parcheggiate sui litorali.Questa volta lo hanno beccato. I carabinieri della Compagnia di Agropoli, coordinati dal cap. Francesco Manna, hanno eseguito un’ordinanza di carcerazione, emessa dal Tribunale di Vallo della Lucania per cumulo di condanne, nei confronti del pluripregiudicato ebolitano Leonardo Petrilli (nella foto) di 57 anni. Ad eseguire la misura detentiva sono stati i militari dell’Arma della Stazione di Agropoli, diretti dal m.llo Vincenzo Diliberto: l’uomo, già ristretto agli arresti domiciliari nel comune cilentano, è stato così associato presso la casa circondariale di Fuorni a Salerno, dove dovrà scontare una pena di 2 anni e 4 mesi per reiterati reati contro il patrimonio, furti nelle auto di turisti sui litorali di Capaccio Paestum, Eboli, Castellabate ed Agropoli e furto di legna.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.