AGROPOLI

AGROPOLI ANCHE BASILE STENDE UN VELO PIETOSO SU TOFALO E I GRILLINI: “PENTITI”

basile
Giovanni Basile ai tempi delle manifestazioni a difesa dell’ospedale

Giovanni Basile da tempo è uno degli oppositori del sindaco di Agropoli e dell’amministrazione.Lui le cose non le manda a dire e sui fatti riesce anche ad essere concreto. A capo del movimento pro ospedale e dell’associazione Camelot Basile viene indicato come candidato alle prossime elezioni. Gli stanno facendo la corte un po tutti i partiti del centro destra ma anche i movimenti. Basile da tempo ha denunciato l’attività politica dei grillini come vuota e strumentale e questa volta,in seguito alla interrogazione di Tofalo attacca furisamente: ” Se i grillini dicono che nella politica amministrativa di Agropoli si è infiltrata la camorra sono dei pentiti”.Basile twitta a voce e fa proseliti.Tutti sanno che coloro che ora fanno parte dei grillini ad Agropoli erano al fianco dell’attuale compagine amministrativa e quasi tutti hanno votato Alfieri alcuni dei quali erano addirittura candidati nelle liste dell’attuale sindaco. Per cui la frase usata dall’avvocato Giovanni Basile suona ad effetto e calza a pennello rispetto alle ultime trovate del movimento 5 stelle che cerca di infangare Agropoli in tutti i modi.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.