AGROPOLI

AGROPOLI DURA CONTESTAZIONE A PIROZZI: “ALLENI PERCHE’ PORTI LO SPONSOR”L’AGROPOLI CAMBIA OBIETTIVO

allenamento agropoli contestazioneAllo stadio dell’Agropoli si respirava ieri  un clima di grande rassegnazione e forse di addio ai sogni di gloria. la decisione della società di proseguire con Pirozzi è una scelta di campo,a dicembre via i giocatori più pagati e dritti verso la salvezza.I tifosi,l’ala più estrema,erano allo stadio per l’allnemento e a Pirozzi non le hanno mandate certo a dire. Lo hanno contestato civilmente facendosi interpreti del sentimento dell’intera città. Pirozzi non se ne va perchè non vuole perdere gli stipendi e perchè ora non potrebbe allenare ma i tifosi non vogliono sentire ragioni. Insulti,improperi,accuse per la situazione disastrosa nella quale si è cacciata la sqaudra non solo per i risultati ma per le penose condizioni in cui si trova e per le scelte del tecnico non condivise dalla squadra,dalla società e dai tifosi. Una rosa eccezionale secondo i tifosi e non solo ridotta ad un ammasso di giocatori costretti dal tecnico a fare figuracce. La conferma reiterata dell’allenatore ora lo blinda perchè l’Agropoli domenica gioca a Battipaglia contro la Battipagliese,mercoledi’ in coppa Italia a Bisceglie prima di ospitare  la capolista Torrecuso per cui difficilmente potranno cambiare la guida . La rabbia dei tifosi sta proprio in questo l’aver capito che la mancanza del cambio di fatto è un segnale chiarissimo del cambio di marcia sugli obiettivi.Tenere Pirozzi significa lottare per la salvezza e dopo le premesse estive e i fallimenti dei due anni precedenti questo ai tifosi e alla città non va giù.E fra i sostenitori si fa strada anche quella voce che la società non manda via l’allenatore perchè ci sarebbe un imprenditore ebolitano che dà un bel contributo alla squadra se allena Pirozzi e su questo si è praticamente scatenata l’ira della tifoseria che ormai guarda Pirozzi come la causa dei mali della squadra e la contestazione reiterata e incisiva va proprio in questa direzione. I giocatori non sono stati contestati perchè ritenuti vittime e non carnefici del fallimento tecnico(fno a questo momento) dell’Agropoli per loro solo l’invito a fare una vita sana.Il feeling tra Pirozzi e i tifosi mai è stato idialliaco e le dichiarazioni del tecnico di Eboli negli ultimi tempi hanno acuito la tensione in città perchè i tifosi gli fanno notare che allena l’unica squadra mai fallita in Campania e viene da una città come Eboli, dove il calcio è fallito non soltanto perchè non ha avuto la forza economica ma perchè la magistratura è intervenuta,gli illeciti sono stati tanti e l’esempio dato dal calcio ebolitano è molto negativo.Domenica la contestazione al tecnico Pirozzi  si sposterà sul campo di Battipaglia al Pastena dove saranno presenti i tifosi dell’Agropoli(prevendita 5 euro da Sottodisco via Dante Alighieri)e dove la Battipagliese guarderà l’Agropoli con più ottimismo dopo la conferma di Pirozzi anche se l’Agropoli è sempre l’Agropoli e seppur è in totale confusione sarà una brutta gatta da pelare.Sergio Vessicchio TUTTE LE NOTIZIE DI CALCIO E SPORT WWW.SPORTFOREVER.IT