AGROPOLI SPORT

AGROPOLI ESPOSITO TORNA ALL’ANTICO:”STIAMO PROVANDO A 3 IN DIFESA”.CAPOZZOLI VERSO L’ESCLUSIONE?/VIDEO

Virtulamente prima in questo momento,a 2 punti dall’Audax e una partita in meno con il Valdiano in trasferta,l’Agropoli si gode il momento prima di affrontare la difficile trasferta proprio sul campo dell’Audax di Cervinara.Sono sei le vittorie consecutive messe insieme dai delfini recupero compreso nell’ultimo mese.Eliminata dalla Coppa Italia,finita l’emergenza di giocare ogni 3 giorni a parte il recupero con il Valdiano il tecnico Gianluca Esposito sta pensando di tornare alla difesa a 3 di inizio campionato e lo ha confermato durante la trasmissione autogestita dall’Agropoli “Il dopo partita” (guarda qui) andata in onda su www.canalecinquetv.it subito dopo la gara con il Faiano.Gianluca Esposito ha detto a chiare lettere che sta lavorando per un 3-5-2 e più specificamente a una difesa a 3 sostenendo che senza l’assillo delle partite del mercoledì si può provare questo modulo.Fece la stessa cosa l’anno scorso Olivieri il quale non cedette alle pressioni per far giocare Capozzoli,lo cacciò e vinse il campionato sul campo proprio come sostenevamo noi nei nostri articoli e nelle nostre trasmissioni.Quest’anno senza Capozzoli l’Agropoli era prima con l’ex fantasista di Aquara è crollata anche se va detto che nelle sei vittorie consecutive Capozzoli è stato sempre presente fornendo,in alcune circostanze, spunti anche positivi ma probabilmente anche questo allenatore si sarà accorto che alla distanza è controproducente visto che lo sostituisce(anche quando non dovrebbe) e che condiziona negativamente la squadra.Gianluca Esposito ha detto chiaramente a canalecinquetv.it di voler puntare in attacco su Tandara e Pascual e quindi ha sottinteso il ritorno a centrocampo di un top player come D’Attilio in grande condizione fisica e psicologica.La presenza di Graziani classe 2001,un innesto di prestigio,l’esplosione di Natiello e il ritorno appunto di D’Attilio e la conferma di Masocco e Di Lascio vanno ad irrobustire un centrocampo giovane ma dinamico dove Puglisi avrebbe voluto mettere anche Manzillo della Gelbison(è in pausa di riflessione).Nel 3.5.2 può trovare spazio anche Capozzoli in alternativa con Limatola in esterno e la squadra può coprire meglio.L’utilizzo degli under è più idoneo e tre autentici fuoriclasse della categoria Giura,Kamana e Russo arrivati per fare la serie D costituiscono una difesa a 3 di grandissima soluzione.Non va però nemmeno messo capziosamente nascosto un fatto rilevante.L’Agropoli è prima in classifica virtualmente o quanto meno è al vertice e questo con moduli anche diversi dal 3-5-2 adottato le prime tre giornate e rispolverato solo a partita in corso in qualche circostanza.Questo a dimostrazione del fatto che fino a questo momento,nonostante molti errori commessi l’allenatore ha avuto comunque ragione.Lo affermano i risultati.E i verdetti del campo vanno sempre rispettati.Sergio Vessicchio Nella foto di Carol Violante l’esultanza di Tandara dopo il raddoppio con il Faiano

IL VIDEO DELLA TRASMISSIONE AUTOGESTITA DALL’AGROPOLI “IL DOPO PARTITA”

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.