AGROPOLI

AGROPOLI,ACCORDO PER UN PUNTO TURISTICO AL PORTO

porto3AGROPOLI. Il comune di Agropoli ha stipulato una convenzione con una ditta privata che in cambio di un posto per moto d’acqua e di un natante presso la banchina di riva del porto garantirà un servizio informazioni turistiche.La ditta Cilento Parasail Sas ha chiesto al comune l’utilizzo di un’area a terra per posizionare uno stand da utilizzare come biglietteria e assistenza nello svolgimento delle attività turistico – ricreative di parasailing, flyboard, gonfiabili, pescaturismo, noleggio barche ed escursionismo in genere e di poter utilizzare una parte della banchina di riva per l’ormeggio di natanti oltre a poter ormeggiare la propria imbarcazione “Parasailing 32” utilizzata per tali attività.Il comune ha accettato ritenendo l’iniziativa meritevole in quanto «per la stagione balneare 2015 risultano essere una novità per la cittadinanza ed i turisti e che potrà attrarre un grande interesse vista anche la promozione di queste attività a livello nazionale». Con questa convenzione l’Ente cilentano potrà risparmiare il servizio di informazioni turistiche che verrà svolto presso il porto da personale della ditta privata. In principio la convenzione aveva stabilito che la ditta in questione garantisse la sorveglianza ed il soccorso in mare con mezzo nautico aquabike, operazione ora abbandonata per una serie di procedure farraginose che impedirebbero tale operazione che verrà operata comunque, ma a pagamento.Il servizio nautico costiero lo scorso anno è stato arricchitocon l’uso di colonnine mobili per la gestione delle chiamate di soccorso per quei tratti di costa non coperti dal servizio di sorveglianza a terra; inoltre un Punto blu con servizi aggiuntivi, presso la banchina di riva del porto.Andrea Passaro (la citta)

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.