AGROPOLI

AGROPOLI,ADDIO AL PROF. GERMANO BONORA,FILOSOFO E GIORNALISTA,AVVIO’ LA BEATIFICAZIONE DI PADRE GIACOMO

Padre Giacomo Selvi,in alto Germano Bonora con danilo Dolci

E’ un giorno triste per Agropoli per chi ha amore per questa città e non per i tanti ormai stabilitisi senza sapere la storia di questa terra per i quali questa notizia può passare inosservata.E’ morto Germano Bonora figura manzoniana della capitale del Cilento,insegnante,folosofo,giornalista.Spesso in contrasto con il potere,sempre propositivo e uomo di prestigio per l’esempio dato,per il contributo fornito alla crescita e allo sviluppo di Agropoli,per la cultura trasmessa ai suoi studenti.Mite,ironico e simpatico,capì presto la presenza di Padre Giacomo Selvi sul quale ha scritto più libri avviando il processo di beatificazione scontrandosi spesso con i piani alti della chiesa.Propose e ottenne la cittadinanza onoraria per Danilo Dolci fu autore di una stagione molto propositiva con Don Armando Borrelli.Germano Bonora aprofondì con studi appropriati Armida passaro la veggente di cui si narra la visione della Madonna.Prima materialista e socialista convinto poi cultore del vangelo e studioso dei francescani ha rappresentato un modello di critca sempre costruttiva e rivolta al bene.Se ne va uno storico di classe,un uomo di prestigio,un interprete fedele dell’insegnamento,del rispetto umano,della critica come proposta.Facile cadere nella retorica ma Germano Bonora è stato qualcosa in più di un semplice uomo di cultura.Addio ad un pezzo di Agropoli,un altro pezzo di questa città cosa normale nel cambiamento generazionale ma difficilissimo da ammettere,come è difficile raccontarlo.Addio prof “vi sia lieve la terra”.Sergio Vessicchio

Armida Passaro drante la visione della Madonna ad Agropoli in piazza
admin
Sergio Vessicchio blogger, youtuber, social media manager attivo per stampa televisiva, carta stampata, siti web, opinionista televisivo, presentatore, conduttore.