AGROPOLI

AGROPOLI,AFFIDAMENTO E GESTIONE IN SUBCONCESSIONE DI UNITÀ IMMOBILIARI DA DESTINARE A SERVIZI TURISITICI E DIPORTISTICI DA REALIZZARE PRESSO IL PORTO

porto Agropoli 2Si informa che all’Albo Pretorio On Line del Comune di Agropoli e sul sito internet istituzionale (www.comune.agropoli.sa.it) è stato pubblicato il bando per l’affidamento e la gestione in subconcessione, ai sensi dell’art. 45 bis del Codice della Navigazione, di unità immobiliari da destinare a servizi turistici e diportistici  da realizzare presso il porto di Agropoli e più precisamente, nell’area demaniale marittima accordata con Concessione Demaniale Marittima n. 47/2013.

CORRISPETTIVI DELLE DIVERSE SUBCONCESSIONI

I corrispettivi indicati come base di gara delle rispettive subconcessioni, dovuti per l’intera durata delle stesse, sono fissati tenendo conto dei costi inerenti la costruzione e manutenzione esterna (ordinaria e straordinaria) delle strutture; delle competenze tecniche; della pubblicità; del canone della concessione demaniale regionale inerente i primi due anni della stessa concessione (2013 – 2014); degli oneri tributari – e sono così determinati:

Elenco immobili Corrispettivo
Palazzina servizi: Pub Ristorante € 529.570,48
Palazzina servizi: Bar € 206.277,16
Bottega tipo A: Commercio al dettaglio di natanti ed accessori € 66.468,06
Bottega tipo A: Commercio al dettaglio articoli sportivi e per la pesca € 66.468,06
Bottega tipo A: Commercio al dettaglio abbigliamento € 66.468,06
Botteghe tipo B: Laboratorio artigianale di alimenti e commercio al dettaglio di bevande € 157.669,10
Botteghe tipo C; Commercio al dettaglio di prodotti alimentari tipici locali

€ 74.579,15

Botteghe tipo D: Edicola ed oggettistica € 36.499,91

 

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Il plico di gara, indirizzato al Comune di Agropoli – Area Porto e Demanio – Piazza della Repubblica 3, 84043 Agropoli (SA), deve essere idoneamente sigillato, controfirmato sui lembi di chiusura e recare all’esterno – oltre all’intestazione del mittente e all’indirizzo dello stesso, a pena di esclusione, la seguente dicitura: “BANDO DI GARA PER L’AFFIDAMENTO ELA GESTIONE IN SUBCONCESSIONE – AI SENSI DELL’ART. 45 BIS DEL CODICE DELLA NAVIGAZIONE – DI UNITA’ IMMOBILIARI DA DESTINARE A SERVIZI TURISITICI E DIPORTISTICI  DA REALIZZARE PRESSO IL PORTO DI AGROPOLI”. Il plico, pena l’esclusione, deve pervenire:

entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 30 gennaio 2015

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.