AGROPOLI

AGROPOLI,AL LUNCH BISTROT UN 8 MARZO DA PIENONE CON IL KARADANCE E IL DUO DI CUORI/FOTO

Al Lounge Bistrot , l’8 marzo pienone ” oltre 120 persone che hanno voluto ” Pregare con il Duo di Cuori ” ……………….solo posti in piedi….”…. Filippo Giuliano apre la serata con queste parole, ….cari amici questo è quello che una persona mi ha scritto su facebook. ….” caro Filippo oggi non si deve festeggiare, ma pregare ” questa è la mia risposta al tuo monito, e che valga, anche per chi non di meglio da fare che a parlare dietro le spalle…..” caro mio ” ………cosa volete che faccia, non sono io che vuole festeggiare l’8 Marzo, …..io non faccio altro che eseguire ciò che mi viene chiesto da questa marea di amici…..oggi mi hanno detto di organizzare una ” FESTICCIOLA ” ( quattro amici al bar )….per questa ricorrenza ed ecco qua, ……MIRACOLOOOO…oltre 120 amici ” dai quali molti volti nuovi ” che hanno voluto PREGARE con me ” Anzi pensavo di vederti, pensavo che un giretto lo facevi anche da noi come fai di solito…..mi dispiace che tu per questa ricorrenza sia rimasto solo a casa o che tu sia andato in chiesa da solo a pregare….So che questa festa è nata da una tragedia,lo so che nel 1908 ci fu un incendio in una fabbrica in America e che perirono arse vive 129 Donne………a parte gli scherzi……io l’ho scritto su Facebook perché so che l’8 Marzo bisognerebbe pregare, ……ma so anche che da quella tragedia è nata per molte Donne l’indipendenza …….ecco perché questo giorno viene ricordato festeggiando……e poi cari tutti sarà veramente la Festa della Donna quando al Mondo non ci saranno più Donne Uccise,Picchiate,Sfigurate,Perseguitate e Molestate da qualcuno che dice di Amarle…… parole toccanti di Filippo Giuliano, che poi con una bellissima battuta dice : Adesso si capisce perché DIO dopo aver Creato l’Uomo, ha Creato la Donna….perché un vero Artista fa prima lo schizzo ………poi il CAPOLAVORO……e ancora con Elena Turcan che nonostante lsia a sua festa ha voluto far leggere all’amico Giuseppe delle parole dolcissime dedicate al suo compagno di lavoro e di vita ( Filippo )……dopodiché la serata è iniziata con i soliti amici canterini,….alcuni balli ma non troppi, questa sera gli amici hanno preferito cantare e poi gioco a premi con le piccole Marianna e Lucia …………e così la serata è scivolata via ……tutto impeccabile, tutto organizzato perfettamente……musiche senza sbavature,tempi perfetti e staff del Luonge Bistrot all’altezza della situazione……..Filippo conclude ringraziando NUNZIA IERMANO ( OSPITE )….che ha deliziato con alcune canzone tutti gli amici presenti……, e poi un ringraziamento a tutti quelli che per problemi di febbre non sono intervenuti ( Antonia e Franco ) e ai partecipanti a questo gruppo di preghiera….ahahah. scusate la mia battuta ma magari voglio sorridere un po ma sopratutto sdrammatizzare… …..dopo tante malignità e angherie alle spalle….e meno male che sono larghe……ragazzi vi stupito con effetti speciali……baci a tutti e grazie……

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.