AGROPOLI

AGROPOLI,ARRESTATO UN CINQUANTENNE PER STALKING

STALKINGE’ stato pizzicato in flagranza di reato mentre compiva le azioni persecutorie sotto l’abitazione della sua vittima. Le manette sono scattate ai polsi di un  cinquantenne di Agropoli. L’uomo risponde all’autorità giudiziaria di stalking. L’arresto è stato effettuato dai carabinieri della stazione di Capaccio scalo, agli ordini del capitano Giulio Presutti, nella contrada marittima di Torre di mare. Per il cinquantenne,  la Procura di Salerno ha disposto il provvedimento cautelare degli arresti domiciliari. L’arresto è stato l’epilogo di una lunga serie di azioni persecutorie e attenzioni assillanti che l’uomo aveva nei confronti di una ragazza capaccese, della quale molto probabilmente si era invaghito senza però essere corrisposto. Un comportamento tenuto dallo stalker che sin dall’inizio ha creato non pochi disagi  allamalcapitata ragazza, oggetto degli atteggiamenti molesti dell’uomo, che in continuazione cercava di avvicinarla per convincerla ad avere una possibile relazione. Nonostante i continui rifiuti ha continuato a seguirla e a contattarla anche attraverso telefonate continue. La giovane vittima stanca delle molestie si è recata presso la caserma dei carabinieri ai quali, in diverse occasioni, ha denunciato l’atteggiamento dell’uomo. Lui ha continuato con il suo atteggiamento  fino all’altra sera quando da Agropoli ha raggiunto Capaccio intenzionato ad incontrare la vittima presa di mira. Così si è portato sotto la sua abitazione nella contrada di Torre di mare  per incontrarla e parlare con lei. Esasperata la vittima ha contattato i carabinieri ai quali ha comunicato che l’uomo si trovava sotto casa e la stava infastidendo  richiedendo un intervento. I militari avuta la segnalazione hanno raggiunto la borgata di Torre di mare sorprendendo l’uomo in flagranza di reato. Il cinquantenne è stato quindi fermato e accompagnato in caserma per le formalità di rito. Della vicenda è stato informato il magistrato di turno che ha disposto per lo stalker agropolese  gli arresti domiciliari.

UNO SCORCIO DI TORRE DI MARE
UNO SCORCIO DI TORRE DI MARE