AGROPOLI

AGROPOLI,ARRIVA IL REGOLAMENTO PER I CANI

CANI AGROPOLIAGROPOLI. Approvato il regolamento che disciplina la tenuta dei cani in luoghi pubblici. Secondo il dispositivo della polizia locale, “i cani devono essere tenuti al guinzaglio a una misura non superiore a 1,50 metri, fatte salve le aree per i cani individuate dal Comune, e avere la museruola, da applicare in caso di potenziale pericolo”. Queste, le altre prescrizioni: “È fatto divieto di portare o lasciare vagare i cani: nei luoghi di cura, laboratori, nei locali dove si esercita la produzione, la manipolazione o la vendita di alimenti e bevande; sulle spiagge, con divieto assoluto di balneazione degli animali, ad eccezione delle aree ad essi destinate. I proprietari di cani e altri animali in genere, o chi li ha in custodia momentaneamente, sono responsabili degli imbrattamenti cagionati dagli animali e quando si trovano su area pubblica hanno l’obbligo di essere muniti di apposita paletta e sacchetto per la raccolta degli escrementi prodotti”. Previste multe da 75 a 450 euro per chi violi il regolamento.(a. p.)