AGROPOLI

AGROPOLI,AUTOVELOX LEGALE E SONO DIMINUITI INCIDENTI E MULTE

 

MAURIZIO-CRISPINO-3AUTOVELOXIn merito alle note vicende legate all’autovelox installato nel Comune di Agropoli, il Comandante della Polizia Municipale Maurizio Crispino ha inviato una nota di risposta all’Anac presentando le opportune controdeduzioni ai rilievi sollevati.Si chiarisce, inoltre, che le contravvenzioni rilevate dalla Polizia Municipale sono state tutte validamente elevate e che eventuali osservazioni di altre Autorità investono solo ed esclusivamente la sfera amministrativa, senza inficiare il lavoro svolto e, pertanto, tutti i verbali elevati sono legittimi.A riprova della bontà dell’operato svolto, da oltre un anno, nonostante i numerosi esposti e la continua campagna diffamatoria, non è pervenuto all’Amministrazione alcun provvedimento da parte dell’Autorità Giudiziaria.Si evidenzia, tra l’altro, che nel tratto sotto il controllo dell’autovelox, già teatro di tragici eventi come verificatosi nel febbraio 2014 con un incidente che ha registrato ben 4 morti e 3 feriti, l’incidentalità è stata praticamente azzerata, a differenza purtroppo di altri punti della Cilentana dove la cronaca continua a riportare notizia di incidenti con gravi conseguenze, e che le curve di velocità sul tratto in questione si sono notevolmente abbassate,  con una drastica riduzione delle velocità tenute dai veicoli in transito.A parità di veicoli transitati le infrazioni rilevate sono diminuite di quasi il 30%, dato ancora più importante se si considera che quest’anno l’apparecchiatura installata rileva su entrambe le direttrici di traffico. Infine, sono fortemente diminuite le infrazioni relative alle velocità più alte.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.