AGROPOLI

AGROPOLI,CAOS AUTOVELOX IL MINISTERO DA RAGIONE AI RICORRENTI MA DAL COMANDO DEI VIGILI RISPONDONO:”IL SOPRALLUOGO E’ DI FEBBRAIO C’ERA SOLO IL PALO”

FUCILATE-CONTRO-AUTOVELOX
L’AUTOVELOX DI AGROPOLI DISTRUTTO DALLE FUCILATE

L’autovelox, installato nei mesi scorsi tra Agropoli Nord ed Agropoli Sud, è stato dichiarato illegittimo dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. A darne notizia è l’avvocato di Noi Consumatori- Castellabate, Giuseppe Russo, che ha curato in questi mesi i ricorsi di numerosi automobilisti rimasti vittime dell’autovelox. La decisione ministeriale è stata comunicata anche alla prefettura di Salerno ed al comune di di Agropoli.“Questa decisione – spiega Russo – pone la parola fine ad ogni discussione. Illegittimi sono tutti i verbali emessi e tutti i soldi incassati”. Domani mattina, intanto, presso lo studio dell’avvocato Russo si terrà una conferenza stampa per  illustrare tutti i dettagli e come procedere per chiedere i rimborsi. All’incontro prenderà parte anche l’onorevole Alberico Gambino.Dal comando dei vigili urbani di Agropoli rispondono che il sopralluogo del ministero è stato fatto a febbraio mentre l’autovelox è stato sparato ad ottobre e da qualla data ancora deve essere reistallato.Si attende la risposta dei vigili di Agropoli.

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.