AGROPOLI POLITICA

AGROPOLI,CARO SERGIO VESSICCHIO SUI VIGILI NON SONO D’ACCORDO E IL SINDACO E’ VITTIMA DI LOTTE SOTTERANEE di Eliseo Delli Paoli

Caro Sergio Vessicchio, non sono affatto d’accordo con quanto detta il tuo dire con l’articolo (clicca qui) di questo post. Non mi piace il modo in cui tratti il corpo dei vigili urbani di Agropoli, penso siano uomini eroici a partire da Carmine di Carmine Di Biasi. Il corpo della polizia municipale di Agropoli è sotto numero da anni perché per il patto di stabilità non ha consentito le assunzioni neanche per sostituire chi andava in pensione. Le mansioni della polizia municipale sono moltissime basta pensare a quante comparse testimoniali giudiziarie devono essere obbligatoriamente presenti. Il controllo del territorio non è solo la presenza in strada ma è anche il lavoro d’ufficio, la verbalizzazione quotidiana degli interventi che effettuano sul territorio e molte altre operazioni né sono note né visibili al cittadino comune. Il vigile urbano ha i suoi turni di lavoro che deve rispettare e se poi come tu scrivi non fanno il loro dovere tira fuori quello che sai e segnala il tutto, perché tu come cittadino puoi attivare provvedimenti di discussione disciplinare.

 

Di contro devo dire che mi sarei aspettato un riferimento alla politica molto vibrato e invece, come al solito non si capisce il perché si sorvola. Il vero problema di Agropoli non è il sindaco che ritengo si stia facendo in quattro, la sua maggioranza e che maggioranza lo lascia solo per infilarlo nel pantano. IL consiglio comunale di Agropoli è composto da imprenditori politici prenditori il perché è visibile a tutti. I consiglieri, quelli che contano e prendono il potere decisionale sono sempre gli stessi e vivono alle spalle dei contribuenti che amministrano. Il loro unico scopo o compito è quello di mantenere i loro elettori in uno stato di dipendenza totale. La città sta subendo la lotta sotterranea che stanno facendo al sindaco Adamo Coppola, non lo aiutano e ne parlano male in continuazione, lo indeboliscono volutamente e non si rendono conto che chi ne subisce le conseguenze è solo e sempre la città. Fino a quando questa amministrazione è in piedi io sostengo tutto il consiglio comunale senza discrimina alcuna e aiuto senza indugi il sindaco in carica e tutto il corpo di polizia municipale. Questa città lo merita !!!!!!💪Eliseo De