AGROPOLI ATTUALITA'

AGROPOLI,CI SCRIVE UNA SIGNORA MALATA DI LEUCEMIA/IL SUO APPELLO SULLA MALA GESTIONE SANITARIA

“Caro Sergio sono la signora che ieri ti ha chiamato per esporti il problema .Io sono una malata di leucemia melodie acuta permanente faccio la chemioterapia a Rionero in Vulture. Mi succede ciò avendo un picc al braccio dopo fatto terapia all’ ospedale sempre di Rionero mi urge durante la permanenza a casa di fare un semplice lavaggio, fino a qua tutto bene ma ieri mi è successo che il piccolo si era otturato bisognava fare un lavavetri con le parina non potendomelo far fare dalla mia infermiera perché va fatto in una struttura ospedaliera ho chiamato al pronto soccorso di Agropoli e  mi sono sentita dire che loro non potevano farlo e mi dovevo recare a Vallo della Lucania.Io a Vallo  non sono voluta andare perché già questo problema si era rilevato tempo a dietro e mi dissero andate a Rionero. Mi sento profondamente offesa e amareggiata e non lo dico solo per me ma anche per altre persone nelle mie condizioni. E’ una vergogna sia per me che sono agropolese e sia per il paese. Grazie e scusami del disturbo.”Per motivi di opportunità non pubblichiamo il nome della signora.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.