AGROPOLI

AGROPOLI,DECISO L’USO DELLE MULTE

SVINCOLO AGROPOLIAGROPOLI. Il comune di Agropoli ha deciso la destinazione dei proventi derivanti dalle sanzioni amministrative per violazioni al codice della strada. La quota stimata per l’esercizio finanziario 2015 è di 2.750.000 euro.La metà dei proventi, essendo l’altra metà a destinazione vincolata, sarà così impiegata: 100mila euro per acquisto beni relativi alla segnaletica stradale; 245mila euro per codice della strada e toponomastica segnaletica stradale; 17mila euro per acquisto attrezzature polizia municipale; 7mila euro per leasing operativo automezzi. E ancora 191.491,03 euro e 54.027,55 euro rispettivamente per oneri diretti e riflessi per il personale; 40mila euro per assistenza/previdenza personale polizia locale; 15.662,70 euro di Irap per il personale; 55mila euro per la Dervit Spa – materiale impianto pubblica illuminazione; 45mila euro e 23.084 euro Dervit Spa appalto servizio pubblica illuminazione; 64.100 euro per Sicurezza stradale – interventi a tutela utenti deboli; inoltre opere per il miglioramento della sicurezza stradale per 200mila euro.Vanno invece 400mila euro al Consorzio Gives, che ha fornito l’autovelox che era posto tra le uscite Agropoli sud e nord, per il servizio di gestione dei verbali. Allo stesso viene corrisposto sino ad un tetto massimo rappresentato dal 29 per cento degli introiti ottenuti dal comune di Agropoli «a seguito dell’effettivo pagamento di tutte le violazioni elevate dal comando di polizia municipale anche avvalendosi dell’utilizzo dei documentatori di infrazioni oggetto di noleggio» fino a 450.000 euro; 26 per cento oltre tale cifra.A breve dovrebbero esserci i riscontri per i ricorsi presentati dagli automobilisti. Nei giorni scorsi i rappresentanti delle associazioni Camelot e Noi Consumatori sono stati ascoltati dal prefetto relativamente ai verbali dal 15 luglio, data dell’entrata in funzione dell’autovelox, al 29 luglio, data della taratura.Andrea Passaro La città

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.