AGROPOLI

AGROPOLI,DOMENICA INAUGURANO PIAZZA DELLE ROULOTTE,ROBA DA RIDERE,I VIGILI SGHIGNAZZANO

Il municipio ci manda un comunicato stampa nel quale si annuncia l’inaugurazione di piazza mediterraneo,ex piazza mercato,dove insiste il cine teatro e dove dovrebbe venire il commissariato di polizia.Mentre apriamo l’email del bravissimo collega Andrea Passaro ci facciamo una grande risata.E pensiamo a quei farabutti che vanno nelle roulotte,scostumati e maleducati e anche pericolosi gli fanno anche la piazza.Pensiamo alla grande buona volontà dell’amministrazione di voler decorare di più Agropoli ma non ci sfugge mica che per fare questa piazza sono stati messi in terra migliaia di euro con ingegneri,architetti e accozzaglia varia che,giustamente,sono stati pagati.Poi pensiamo alla piazza con le roulotte,una sorta di carovana da circo che senza essere mai controllata bivacca in ogni posto di Agropoli tanto ai vigili urbani cosa importa.

 

Non se fottono proprio.Le roulotte invadono,senza spendere un solo euro,la città di Agropoli dove insistono due aree attrezzate per roulotte e ne esistono 20 nella vicinissima Paestum ma non li vanno ad occupare.Tanto senza controllo stanno ad Agropoli.E non solo per le roultotte,tutte le indicazioni e le delibere volute dall’amministrazione comunale non vengono fatte rispettare dai vigili urbani i quali rivendicano la loro autonomia e non fanno niente per contravvenzionare chi elude le disposizioni della giunta municipale.

 

Basta vedere come hanno ridotto il traffico di Agropoli.Gente che muore a terra e loro non ne fottono proprio.Non prendono un solo provvedimento.Perdono tempo a fare cose quasi inutili.Un film già visto e rivisto.Mentre Adamo Coppola e gli altri inaugurano, i vigili tenteranno di metterli i classici”cuopptiell arret” ridendo e sghignazzando,tanto le roulotte da li non li faranno mica togliere loro?Mica possono perdere tempo “appriess e roulott”?L’andazzo ad Agropoli è questo.Se cambia il modo di agire dei vigili urbani può darsi che qualche risultato si ottiene.Si aspetta a questo punto l’investitura di Maurizio Cauceglia a comandante.L’ultima occasione per sperare in un cambio di marcia di un corpo,quello dei vigili urbani.Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.