AGROPOLI

AGROPOLI,E’ MORTO IL MARESCIALLO IN PENSIONE IMPARATO CADDE DALL’ALBERO UN MESE FA

Aveva comandato il nucleo operativo della caserma dei carabinieri di Agropoli era stato a Perdifumo a comandare la stazione dei carabinieri. Antonio Imperato maresciallo in pensione circa un mese fa cadde da un albero mentre raccoglieva le olive,la mattina di Natale è deceduto a Salerno ed ora la sua salma sarà sottoposta ad autopsia.Era nato nel 1947 a Castellammare di Stabia,il figlio è un giovane avvocato AndreaRafael.Molto conosciuto e stimato il maresciallo si era sempre distinto durante il corso della sua carriera nell’arma dei carabinieri. Il ricordo dell’avvocato Mario Pesca: “Sono stato fortunato ad averlo conosciuto,persona di grande correttezza e moralità,dedito al lavoro che svolgeva con estrema professionalità e capacità.A lui si devono tantissime inchieste fondamentali per debellare dei fenomeni di criminalità nel nostro territorio nel periodo in cui comandava il nucleo operativo”. I funerali tra martedì e mercoledì dopo l’esame autoptico che si è reso necessario per valutare le cause effettive della morte anche in relazione alle cure mediche apportate all’ospedale dove era stato ricoverato.L’uomo fu  trasportato in eliambulanza dallo stadio Guariglia a Salerno e subito fu  prognosi riservata.Aveva  riportato un trauma cranico.QUESTE LE FASI DEL TRASPORTO AL SAN LEONARDO QUANDO CADDE DALL’ALBERO.

campo intervento

campo intervento 1campo intervenzo 3

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.