AGROPOLI

AGROPOLI,ENNESIMA DISFATTA LA GUARDIA MEDICA ESTIVA A CASTELLABATE

La scure dell’asl contro Agropoli si abbatte inesorabile. Questa volta l’ennesimo colpo basso ai danni della città più grande e popolata del Cilento Agropoli.E’ evidente che si tratta ancora di un gioco politico perverso e senza freni anti Alfieri che ha portato alla chiusura dell’ospedale. L’Asl è ancora nelle mani del partito Fratelli D’Italia per cui Agropoli è ancora presa di mira per vendette politiche.Ricordiamo che il sindaco di Castellabate è in quota fratelli d’Italia.Giusto mettere la guardia medica estiva in una località turistica importantissima come quella di Castellabate ma questo non può penalizzare un’area vastissima come Agropoli.

GUARDIA MEDICA

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.