AGROPOLI

AGROPOLI,FANNO TAPPA AL PORTO I CANOISTI DELLA GIBILTERRA ISTANBUL

canoistiOggi alle ore 17.00 giungeranno nella Marina di Agropoli due canoisti francesi che hanno programmato una traversata internazionale partendo da Gilbilterra nel 2013 per raggiungere Istambul.Durante questa traversata faranno scalo ad Agropoli e saranno accolti dall’associazione Kayak Agropoli “i trezeni” rappresentata da Alberto Iannotta,Raffaele Bove,e Leopoldo Catena.Grande attesa per il gruppo canoisti Agropoli i quali puntano a far diventare il porto di Agropoli scalo internazionale.I due canoisti francesi sosterranno qua ad Agropoli fino a domani ospiti proprio dell’associazione Kayak,l’associazione vorrebbe fare dello scalo di Agropoli un punto di attracco internazionale non solo per canoisti ma per tutto quello che riguarda l’attività marina. Luois Wilmotte e Douglas Couet, due studenti francesi di 23 anni, che stanno registrando l’inquinamento acustico lungo le coste europee fino alla Turchia, muovendosi in canoa.