AGROPOLI

AGROPOLI,GUARDIA MEDICA ESTIVA SCENDE IN CAMPO IL ROTARY

IGNAZIO MILILLO
IGNAZIO MILILLO

Il Rotary alza la voce,non cerca lo scontro ma invita Squillante manager della ASl a prendere provvedimenti circa il ripristino della guardia medica.. Il presidente Del Rotary club di Paestum Ignazio Milillo scrive: “Dopo aver appreso dell’attivazione del presidio di guardia turistica soltanto nel comune di Castellabate, in data 21.07.2015, ho scritto al direttore generale dell’ASL Salerno, dott. Squillante, in merito alla problematica della carenza di tale servizio che si verificherà ad Agropoli, città a vocazione turistica da sempre e che quadruplica la sua popolazione nel periodo estivo.La proposta del nostro club, in collaborazione con il suddetto comune, è di:“offrire ospitalità (senza alcun costo per l’azienda sanitaria), durante il mese di agosto, presso un locale in zona centrale di Agropoli, sia ad un medico convenzionato che possa svolgere il ruolo di guardia turistica negli orari che potrebbero andare dalle 10.00 alle 18.00 o ( al netto di eventuali problematiche ) da concordare insieme, che ad un’ambulanza medica”.Tale proposta, che, a nostro avviso, concilia sia le esigenze economiche e di rispetto di bilancio dell’ azienda sanitaria che quella, ancor più importante, di assicurare un adeguato servizio sanitario ai turisti nell’ormai imminente mese di Agosto,rimane sempre secondaria alla speranza che si possa (come auspicato sempre da più parti), riattivare almeno per il periodo estivo, il pronto soccorso dell’ormai ex ospedale di Agropoli;possibilità questa alla quale noi crediamo fermamente e per la quale ci stiamo muovendo e continueremo a farlo nell’interesse di un intero comprensorio e non solo della città di Agropoli.  Non avendo ancora ricevuto risposta, auspichiamo che l’Azienda Sanitaria, possa al più presto dare seguito, con un positivo riscontro, alla nostra offerta attivando, il servizio di pronto soccorso o quanto meno quello di guardia turistica nella suddetta città.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.