AGROPOLI

AGROPOLI,I CARABINIERI IN AZIONE DOPO LA DENUNCIA ANTI TERRORISTICA DI UN COMMERCIANTE DEL CENTRO

parigi_ricercato_tw1I carabinieri di Agropoli stanno indagando dopo la denuncia del titolare e del suo impiegato di aver avuto un sospetto sulla richiesta di un nord africano della password del wifi del loro esercizio commerciale di Via Piave. L’uomo,a detta del commerciante e del suo impiegato,aveva somiglianza con Salah Abdeslam,l’uomo ricercato in tutto il mondo per i fatti di Parigi.Questo nord africano ha chiesto la password per accedere al wi fi ma naturalmente non gli è stata data ed è andato via.Il commerciante ha detto ai carabinieri che l’uomo che poi si è dileguato e di cui al momento si è persa traccia ha riferito di  voler  verificare un sito di acquisti e vendite per comprare un paio di scarpe. I carabinieri hanno acquisito i filmati e interrogato i titolari del negozio e ora stanno valutando. La guardia non va mai abbassata.La denuncia del commerciante fa parte del metodo di collaborazione con le forze dell’ordine impegnate in questo momento a contrastare un fenomeno molto pauroso come quello del terrorismo.Per cui anche il minimo controllo serve a tenere alta l’attenzione.

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.