AGROPOLI

AGROPOLI,I VERTICI DEL PD AL CAPEZZALE DI COPPOLA E DEL PARTITO

Franco Alfieri,Luca Cerretani e Sabrina Capozzolo

Il pd agropolese s’interroga sulle cause del tracollo iniziale e quindi sulla partenza ad handicap dell’amministrazione Coppola.Purtroppo in città la situazione non sembra andare molto bene.Regge soprattutto la bellezza del mare ma i servizi e le proposte politiche  sono molto scadenti.In difficoltà anche la tenuta della maggioranza,non c’è collante tra l’amministrazione e la giunta,molti mal di pancia e soprattutto la decomposizione di un partito democratico ormai alla deriva.Non a caso si pensa ad un nuovo segretario anche se Sorrentino ha fatto tutto bene.L’assenza di Franco Alfieri si sente.Ognuno fa quello che vuole. Nel palazzo i funzionari ormai non rispondono più ai politici come quando c’era Franco Alfieri con il suo carisma,assessori e giunta vanno tutti per conto proprio ognuno per le sue competenze.Il sindaco Adamo Coppola non sa più dove spartirsi per cercare di tenere insieme i cocci.Il tutto a discapito della città dove ormai impazza l’anarchia e tutti si sentono autorizzati a fare quello che vogliono senza essere ne controllati ne bloccati.Ora a cercare di mettere le cose a posto sono i tre vertici istituzionali più importanti del Cilento tutti alfierani.Alfieri,l’onorevole Sabrina Capozzolo e il vice presidente della provincia Luca Cerretani.Tutti e tre stanno cercando di far ragionare le varie posizioni ormai scollate e di riportare il sereno.Saranno queste vacanze utili a far lavorare il trio verticistico del pd Cilentano per ripianare ai danni fatti fino a questo momento e alla falsa partenza dell’attuale amministrazione.Ora si dovrà verificare se si è trattata di una partenza ad handicap per motivi fisiologici o non c’è la capacità di amministrare?Questo stanno cercando di capire Alfieri,Capozzolo e Cerretani,anche perchè le elezioni politiche sono alle porte e Agropoli non può perdere la leadership conquistata con lavoro e sacrifici da Alfieri,lo stesso Adamo Coppola e e tutti coloro che si sono impegnati in questi anni.La crisi amministrativa e politica di Agropoli potrebbe avere ripercussioni sulle scelte del pd nazionale anche in vista delle candidature e per questo i Valiante sono alla finestra aspettando il tracollo dell’amministrazione Coppola e cercando di recuperare credito nei confronti di Alfieri che in questi anni li ha tenuti a bagno marino.Forse Adamo Coppola,il pd e la maggioranza non lo hanno capito,o lo hanno capito e giocano a rompere anche se questo sembra poco probabile.Per questo Alfieri,la Capozzolo e Cerretani ora sono scesi in campo.Sergio Vessicchio

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.