AGROPOLI

AGROPOLI,IL CONSIGLIERE COMUNALE DI BIASI CONTRO LA CORRIDA E INTANTO I CARABINIERI POTREBBERO BLOCCARLA

franco di biasiCorrida a rischio molto probabilmente salterà. Sono tutti furibondi dalle società sportive a semplici cittadini ai tifosi delle squadre di pallacanestro che nei loro rispettivi campionati stanno facendo cose molto importanti.I carabinieri sollecitati sulla possibilità che l’evento possa avvenire nel palazzetto dello sport potrebbero acquisire i permessi e valutare l’inopportunità di far svolgere questa manifestazione in un luogo dove si dovrebbe Interno-Palagropolisvolgere solo sport. A tal proposito scende in campo il consigliere comunale Di Biasi(foto): ” Spero proprio che non la facciano nel palazzetto dello sport luogo deputato a svolgere attività sportive,è una cosa grave se si autorizza la corrida su di un parquet che il giorno dopo sarebbe da buttare, mi rendo conto che la manifestazione dovrebbe fare lievitare il carnevale che già l’anno scorso non si fece ma il palazzetto dello sport è troppo pericoloso per una serie di motivi”. La corrida che diede molto ai carnevali agropolesi negli anni 80  e potrebbe fare molto anche per quello attuale che purtroppo è scadente anche se quest’anno non manca l’entusiasmo dei carristi che stanno lavorando da moltissimo tempo e marted’ 4 marzo sfileranno per le vie di Agropoli. Intanto i carabinieri potrebbero bloccare la corrida nel palazzetto dello sport e dare ascolto alle società e a tantissima gente che dal canto loro hanno paura che si rovini pesantemente la struttura. Sergio Vessicchio