AGROPOLI

AGROPOLI,IL MERCATO VA IN PERIFERIA LOOK NUOVO E L’AREA SARA’ POLIVALENTE

mercato nuovoAGROPOLI. Sono in fase di ultimazione i lavori per la costruzione dell’area per il mercato in località Madonna del Carmine, ad Agropoli. «Siamo in attesa di ricevere la documentazione dall’ufficio lavori pubblici – spiega l’assessore al commercio, Eugenio Benevento – al fine di comprendere il numero di posteggi dedicati agli ambulanti che saranno disponibili nella nuova area mercatale, ma in linea di massima dovrebbero restare gli stessi che sono adesso nell’attuale area dedicata al mercato del giovedì di via Taverne, e cioè 140 circa».Questa la conformazione della nuova area: «Nella zona di località Madonna del Carmine, adiacente lo svincolo Agropoli sud, che verrà inaugurata a breve, ci saranno 16mila metri quadrati destinati alla vendita e 9mila metri quadrati per il parcheggio (per circa 148 posti). L’ingresso agli ambulanti sarà garantito tramite un badge, in modo da evitare eventuali abusivi. Per gli utenti, anziani o comunque persone non automunite, invece che hanno difficoltà a raggiungere l’area, sarà attivato dal comune un servizio navetta gratuito. A breve quindi – evidenzia Benevento – si concretizzerà la delocalizzazione del mercato del giovedì da un’area centrale, qual è via Taverne, ad una periferica ma facilmente raggiungibile. L’area dove si svolge a tutt’oggi il mercato, che tratta per lo più abbigliamento ed alimentari, costituisce ormai un nuovo centro cittadino, per la presenza di una serie di opere pubbliche importanti quali il Cineteatro e il PalAgropoli. Qui specie in estate e quando piove, si registrano grossi problemi al transito veicolare, data anche la vicinanza alle scuole».Spiega invece il sindaco Franco Alfieri: «Quest’opera non deve essere vista per il solo scopo del mercato del giovedì, ma considerata la sua ampiezza, potrà essere usata anche negli altri giorni per spettacoli circensi e per fiere di settore. C’è quindi possibilità di creare un punto di riferimento perché un’area così grande e così servita dal punto di vista della viabilità, con illuminazione e servizi non si trova nelle vicinanze».Intanto partiranno a breve gli interventi di messa in sicurezza ed adeguamento funzionale mediante la manutenzione straordinaria con rifacimento dei marciapiedi sulla rete stradale comunale in due arterie centrali. I lavori interesseranno via Pio X, prossima al centro cittadino, e in via Taverne, che è proprio il luogo dove si svolge il mercato settimanale, che congiunge via Alighieri con via Colombo. Il Comune ha pubblicato il bando di gara che prevede «la manutenzione straordinaria con rifacimento dei marciapiedi mediante demolizione degli esistenti. In sostituzione degli stessi ne verranno realizzati di adeguati, con sottofondo in cls armato con rete metallica elettrosaldata, contornati da cordolature in pietra vesuviana e sovrastante pavimentazione in masselli prefabbricati».La spesa base d’asta è pari a 154.438,86 euro e i tempi di esecuzione sono fissati in tre mesi. Il termine ultimo per il ricevimento delle offerte è fissato al 18 marzo prossimo.Andrea Passaro

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.