AGROPOLI

AGROPOLI,IL NUOVO CAPITANO SI PRESENTA 2 ARRESTI

20150218_carabinieri04Nell’ambito di due distinte operazioni di servizio i Carabinieri di Agropoli hanno denunciato un pregiudicato di Capaccio Scalo per rapina ed arrestato una donna per detenzione di droga. I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Tenente Manna, tra la serata di ieri e questa mattina hanno denunciato un uomo di Capaccio per rapina e arrestato una pregiudicata di origini partenopee per detenzione ai fini spaccio di stupefacente. Alle ore 19.30 e alle ore 19.40 di ieri i militari sono stati allertati per uno scippo in via De Gasperi e una rapina in Via B. Croce di Agropoli. Due uomini a bordo di uno scooter avevano scippato una borsa contente un tablet ad una signora e successivamente refertata con una prognosi di tre giorni e dopo dieci minuti avevano minacciato una donna con una cacciavite facendosi consegnare un cellulare, 50 euro ed un orologio da polso. Gli stessi si erano poi allontanati verso la zona industriale di Ogliastro Cilento ove avevano tentato di aggredire una terza signora a scopo di rapina, a bordo di un’auto, cercando di farla fermare con violenza e minacce. Immediatamente sono partite le pattuglie in circolo di controllo del territorio che nel giro di un’ora hanno individuato quale autore dei tre episodi un pluripregiudicato trentenne di Capaccio Scalo che è estato deferito all’A.G. Il ciclomotore rinvenuto poco distante, contenente parte della refurtiva, è stato sequestrato. Durante la perquisizione eseguita a casa del rapinatore è stata rinvenuta un’esigua quantità di sostanza stupefacente del tipo “cocaina” che è stata sottoposta sequestro.
Questa mattina a seguito di una perquisizione domiciliare è stata arrestata, ad Agropoli, una donna originaria del napoletano ma residente nel centro cilentano Agropoli: in casa aveva 15 grammi di “eroina” già divisa in dosi per essere ceduta nella locale piazza di spaccio. La pregiudicata è stata sottoposta agli arresti domiciliari a disposizione dell’A.G. in attesa del processo per rito direttissimo che si celebrerà lunedì mattina. Proseguono, intanto, le indagini per addivenire all’identificazione del complice delle rapine.

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.