AGROPOLI

AGROPOLI,IL REVIVAL AL CARRUBO ENTRA NEL VIVO QUESTO IL PROGRAMMA,GRANDE ATTESA START IL 21 AGOSTO

LA BIONDA
LA BIONDA

Venerdi 21 agosto con inizio alle ore 22.00 nella storica location del Carrubo di Agropoli,andrà in scena il REVIVAL  60-70-80! Giunto al nono anno consecutivo, quello che è diventato ormai uno degli eventi più attesi dell’estate cilentana, in questa edizione indosserà un abito ancor più di qualità!
A partire dagli ospiti: in primis I fratelli La Bionda, artefici di diversi tormentoni della fine degli anni 70, come “One for me,one for you”, “1,2,3,4, gimme some more”, “Disco Bass” sigla della “Domenica Sportiva” per tanti anni.I siciliani Carmelo e Michelangelo La Bionda, “D.D. Sound”, come a loro piaceva farsi chiamare, si esibiranno dal vivo in due delle tre sale del locale.In consolle centrale il romagnolo Marco Ossanna, considerato il più coinvolgente disc jockey italiano per il genere revival, una vita passata alla ricerca di dischi e video degli “anni belli”, tanti inediti, Marco Ossannadai tempi dei Beatles ad arrivare agli “Hearthwind and fire”; al Carrubo, con l’aiuto di due maxi schermi , si assisterà ad un vero spettacolo e, come lui stesso definisce, “La musica come non l’avete mai vista!”.Novità anche nel gruppo che animerà la pista centrale: DiscoInferno,la band che riproporrà in uno show interamente live i maggiori successi della discomusic e del funk anni 70’. Sarà un momento di grande energia e partecipazione che trascinerà il pubblico in un crescendo di allegria:anche per l’ascoltatore più distratto risulterà impossibile rimanere fermo.Nella zona privèe garanzia di intrattenimento di qualità ci viene dalle confermatissime band dei Drive out, in formazione al completo, coordinata dal trascinatore infaticabile Tony Urbano, da quest’anno parte attiva dell’organizzazione della serata;The Others,con il repertorio pop-rock tutto da ascoltare e cantare; Max Di Fabio, dalla prima edizione nella parte redazionale di questoevento, che non ha resistito alla sua atavica passione di far girare i dischioriginali di queitempi (i genitori hanno gestito, proprio in quei fantastici anni, il negozio di dischi “La Regina”, punto di riferimento di centinaia di disc-jockey); Piero Benetti, storicoanimatore delle notti di divertimento dai tempi del cha chacha; Dino Serra, fedele trascinatore e dee-jay dalla prima edizione del Revival.Lo spazio garden, grazie alla collaborazione con il FOX InN di Mario Porcelli e GerardinaVoza, si riempirà con gli amanti del latino-americano capitanati da Bruno e Laura Manna (Roland school), Lino Vuocolo (Passione danza) Alessio Scilocchi (Palladium dance),Agnese Di Biasi (Dirty Dancing School) con la selezione musicale del disc-jockey Adriano Salsero.La voce del Revival non poteva che essere quella esplosiva del simpatico ed avvolgente Antonino Magliaro.Dal 2007il Revival 60-70-80 è in scena ogni anno nella discoteca Carrubo di Agropoli, con un afflusso sempre crescente di pubblico. La perfetta organizzazione e la fedele riproduzione di quelle notti magiche degli anni 60, 70 ed 80ne hanno decretato il successo; fino a parlarne RAI 1 nella trasmissione “Uno Mattina” ed adessere eletto, su varie riviste di taratura nazionale, dal giornalistamilanese Roberto Piccinelli, tra le notti top five dell’estate italiana.Il Revival 60-70-80 partirà alle ore 22.00 di venerdì 21 agosto!
Ingresso € 15,00 con consumazione.Per godersi a pieno la serata si consiglia la prenotazione del tavolo. (338.9058213 – 328.3268101).

revival_latoA_NEWsolo foto

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.