AGROPOLI

AGROPOLI,IMPORTANTE RITROVAMENTO A TRENTOVA

20140429-230002.jpg

AGROPOLI. Importante ritrovamento, avvenuto per mera casualità, ad Agropoli. Durante le operazioni di pulizia, taglio dell’erba e realizzazione di un sentiero che, dalla strada, raggiunge il suggestivo scoglio di Trentova, gli operai della cooperativa sociale “Il Faro” hanno rinvenuto, affiorante dal terreno, i resti di un’antica costruzione in pietra (nelle foto). Dopo un primo scavo, la struttura si è rivelata una colonna di forma circolare di circa mezzo metro di diametro. Immediatamente è stata allertata la Soprintendenza per i beni archeologici di Salerno, che nei prossimi giorni effettuerà dei sondaggi per datare il ritrovamento. Stando ad una prima sommaria analisi, la colonna risalirebbe al periodo medievale, non si esclude, però, che possa avere origini ben più antiche. Nel territorio di Agropoli, infatti, sono stati rinvenuti diversi reperti di epoca greco-romana ma anche dei secoli precedenti. Tra questi, il villaggio di Ercula in località San Marco, una villa romana in località Sauco e un insediamento d’origine protostoica nei pressi del castello medievale, area in cui sarebbe sorto anche un tempio greco dedicato a Poseidone. -FONTE STILE TV