AGROPOLI

AGROPOLI,LA BEERMANIA COMPIE 12 ANNI ABBIAMO SENTITO FABIO BIANCO UNO DEI FONDATORI

FABIO BIANCO 1La Birra che va di più al Beermania.

Tutte le birre alla spina sono molto apprezzate , ma la regina è la Veltins Pils e la regina Petrus Blond .

L’ispirazione teutonica rimarrà per sempre.

Per questa ispirazione sicuramente contano molto le mie origini tedesche e il luogo di nascita di Damiano , ma è sopratutto per creare un ambiente dove berre birra di qualità e pietanze genuine .

Quale momento ricordi meglio e quale peggio di questo periodo. E’ vero che il Beermania ha fatto in modo che il carnevale possa avere una dialettica propositiva in questi anni.

Io non sono la persona più indicata a rispondere visto che sono coinvolto sentimentalmente con il carnevale e non sarei obbiettivo.

Si lavora meglio d’estate o in inverno.

Sicuramente d inverno dove i clienti si muovo da tutto il Cilento mentre d estate rinunciano a venire ad Agropoli per il troppo caos.

L’oktober fest di chi è stata l’idea e come la rilancerete ancor.

L’oktoberfest è un istituzione anche perché ogni anno ci sono state delle novità importanti e quest anno una su tutte l apertura dall ora di pranzo 12 anni di attvità,quando avete aperto pensavi di arrivare a tanto. No. Sopratutto mantenere uno standard alto che è difficile in questo settore. Mi spiego fare il boom per qualche anno è relativamente facile ma la cosa più difficile è la costanza.

Oggi Beermania ad Agropoli è un luogo istituzionale come il Bar Anna e altri locali questo è un grande successo o no.

Non possiamo ritenerci ancora un locale storico ma sicuramente rivoluzionario.

Un messaggio alla clientela.

Aspettavo questa domanda ansiosamente… innanzitutto ein prosit, vi sono personalmente grato perché siete voi il segreto di questa longevità. Vi aspetto il 28

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.