AGROPOLI

AGROPOLI,LA CAPITANERIA DI PORTO SBUGIARDA I GRILLINI

guardia_costiera_AgropoliLa Capitaneria va all’attacco dei grillini  ad Agropoli. I seguaci di Grillo in una nota avevano stigmatizzato la situazione inerente al porto puntando l’indice soprattutto sugli scarichi e sull’azione dei pescatori. La replica da parte della capitaneria arriva secca e puntuale e mette all’angolo le illazioni dei grillini:” Notizie non rispondenti alla reale situazione” affermano dalla capitaneria. “All’interno del porto di Agropoli non vi è la presenza di alcuno scarico abusivo. Tutti gli scarichi risultano censiti e controllati dalla ditta ASIS  incaricata dal comune per la manutenzione della stessa rete. Nell’anno in corso la suddetta ditta ha espletato un controllo su tutti gli scarichi e tutti i punti/postazione di deflusso delle acqua all’interno del porto. In particolare periodi caratterizzati dai venti meteorologicamente rilevanti s’incanala in questi scoli tutto il deflusso delle acque provenienti dal monte alle spalle del porto e in tal modo le acque del porto possono assumere una colorazione fangosa. L’impianto risulta efficace ed efficiente e, anche quest’anno alla spiaggia della Marina è stato tributato l’ambito riconoscimento della bandiera Blu.” Si comprende solo a posteriori l’avanzata accusatoria di una parte del M5S di Agropoli animata forse dalla bramosia di qualche grillino che opera sul porto che vede forse fallite le prospettive di un suo arricchimento facile e agita i colleghi di partito a voler screditare tutto e tutti. La capitaneria di porto ha chiarito benissimo la situazione che come al solito si ritorce contro chi ancora una volta cerca di accusare. Sarebbe auspicabile che la stessa capitaneria di porto e anche altri istituti verificassero anche le attività di chi c’è dietro al comunicato dei grillini,operazione facile viste le attività non molto chiare del solito grillino portuale.Sergio Vessicchio