AGROPOLI POLITICA

AGROPOLI,LA LEGA ESALTA LA LEADERSHIP DI BASILE, SEGRETARIO E BOTTICCHIA ISOLATI

I leghisti golpisti guidati da un certo Ardizio, sconosciuto ai più, e sostenuti da una Botticchia, sempre più in difficoltà e sempre più isolata, a causa dei suoi trascorsi con l’attuale Amministrazione guidata dal Sindaco Adamo Coppola, nei cui confronti un profondo rancore e un forte astio, a seguito del diniego ricevuto a ricoprire il lauto ruolo di presidente di Agropoli Servizi, e per non aver accettato, come ripiego, la richiesta, dell’esclusiva, per la fornitura di materiale sanitario,si sono ulteriormente divisi, con una forte emorragia di persone e di consenso, rappresentati da Rosa De Feo e Bellosguardo Antonio, che hanno, non solo disconosciuto il ruolo sia di Ardizio che della Gisella, ma si sono immediatamente uniti ai veri leghisti capitanati dall’Avv. Basile.

 


Quindi, il ruolo di Basile quale unico e vero riferimento riconosciuto è accettato, rimarca ancora una volta che ad Agropoli la Lega è una e sola e ha come guida l’Avv. Giovanni Basile.
Certo è che il dopo 26 maggio, tante seconde e terze figure spariranno dalla Lega Agropolese, per lasciare, definitavamente il posto, a chi con serietà e capacità può rappresentarla.Sergio Vessicchio

WWW.CANALECINQUETV.IT

sergio
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.