AGROPOLI

AGROPOLI,LA STORIA DELL’ASINELLO SALVATO E’ FINITA DA MACALLI

asinello salvatoLa storia dell’asinello salvato dalla furia dell’alluvione raccontata da “Voce di strada” e il quotidiano “La  Città” approda  su Rai Due, nella nota trasmissione   “I fatti vostri” condotta da Giancarlo Magalli.  L’animale era stato tratto in salvo  circa tre settimane fa, in seguito alla forte ondata di maltempo che ha messo in ginocchio il territorio capaccese. Proprio da Capaccio, l’asinello, di soli cinque mesi, è stato trascinato dall’acqua sino ad Agropoli e rinvenuto lungo la sponda del fiume Solofrone, incastrato tra l’incannucciato e i detriti, dall’allevatore agropolese Gianpiero Lancellotti. L’asinello è stato subito soccorso e trasportato nel ranch di Lancellotti. <<L’asinello è stato curato nel migliore dei modi – afferma Lancellotti – e speriamo sia trovato il suo proprietario>>.