AGROPOLI

AGROPOLI,LAVORI FIUME E LIDO AZZURRO SI PARTE

agropoli-mareggiata-al
LIDO AZZURRO FOTO ARCHIVIO MAREGGIATA

AGROPOLI. «E’ pronto il contratto per gli interventi di difesa dall’erosione della costa e dell’abitato del Lido Azzurro, ad Agropoli». Lo assicura l’assessore al porto e demanio Massimo La Porta che aggiunge: «in attesa delle autorizzazioni da parte della Capitaneria di porto per i pontoni che dovranno movimentare i massi a mare. Nel frattempo la ditta aggiudicataria, trattandosi di una procedura d’appalto con l’offerta economicamente più vantaggiosa, inizierà con la realizzazione di un marciapiede lato destro su via Lungotestene a partire da via De Gasperi e la sistemazione del fiume Testene con relativa riqualificazione dell’alveo e delle sponde a partire dal ponte». Ad operarli sarà l’impresa Ati Savarese Costruzioni Spa – Icad Srl di Vico Equense, in provincia di Napoli, che ha offerto il ribasso del 14,130% sull’importo a base d’asta di 2,7milioni, e quindi si è aggiudicato l’appalto per l’importo di 2,3 milioni oltre il costo del personale per 12mila euro, il costo di sicurezza aziendale 3mila euro e gli oneri di sicurezza per 7mila euro,per un totale di 2,4 milioni.Il progetto prevede la realizzazione di una diga foranea con una scogliera di massi naturali a forma di “L” e l’adeguamento e prolungamento del pennello di protezione già esistente al di sotto del costone. Sono 88, anziché i 180 contemplati dal bando di gara, i giorni indicati dalla ditta aggiudicataria per completare i lavori, che potrebbero essere già consegnati quindi prima dell’inizio del 2015.La medesima area è stata interessata anche da un altro intervento: per il ripristino di via Kennedy colpita da una profonda frana, la messa in opera di un muro di contenimento e un marciapiede.