AGROPOLI

AGROPOLI,LO SCOGLIO DI SAN FRANCESCO NEL MIRINO DEI VANDALI

SCOGLIO DI SAN FRANCESCOAGROPOLI. Lo scoglio di San Francesco, ad Agropoli, nel mirino dei vandali. Da alcuni giorni campeggia sul web una foto nella quale si vedono alcune persone presenti sullo scoglio – che, secondo la leggenda vide il santo di Assisi predicare ai pesci – letteralmente appese alla croce, dedicata al Santo.Come ogni estate sono in molti quelli che, partendo dalla spiaggetta di San Francesco, raggiungono a nuoto lo scoglio. In tanti ci salgono per riposarsi, pronunciare qualche preghiera, magari lasciare un oggetto proprio attorno alla croce per poi fare il percorso inverso per tornare sull’arenile.In certi casi però la maleducazione la fa da padrone e invece di accontentarsi di un semplice saluto al monumento, c’è chi si appoggia a quella croce che è il simbolo di Agropoli, quasi a tentare di volerla staccare. E, considerando anche l’azione delle onde, la stabilità della croce viene effettivamente minata da queste azioni di vandali.Gli agropolesi chiedono, attraverso il web, una maggiore tutela dello scoglio, a cui sono tanto affezionati, per impedire agli irrispettosi di accedervi o quantomeno di impedire loro di venire a contatto con quel luogo,che per molti residenti è ritenuto un luogo sacro. L’allarme è stato accolto dall’amministrazione comunale, che da tempo affianca il locale Comitato Spirito Francescano, che mira a valorizzare l’immagine di San Francesco ad Agropoli.Andrea Passaro(lacittà)

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.