AGROPOLI

AGROPOLI,LUGLIO DISASTRO SI PUNTA SU AGOSTO

trentovaAgropoli.Sembra,maggio oppure ottobre altro che Luglio.Il turismo è affossato non solo dalla crisi ma anche dal tempo anzi dal maltempo che imperversaimperterrito sulla penisola. Altro che buco di ozono qui si va verso la solidificazione dei ghacciai.A parte gli scherzi e gli estremismi la situazione è molto triste.I lidi di Agropoli per il momento si consolano con le prenotazioni di Agosto,sono esauriti ombrelloni e cabine ma se il tempo dovrebbe continuare in questo modo i danni sarebbero in calcolabili. Sono sintonizzati tutti sulla stessa lunghezza d’onda i gestori o proprietari dei lidi agropolesi.l’Avvocato Antonio Coppola direttore generale del lido Trentova è categorico: “Non mi ricordo mai un luglio così,il maltempo ci ha tagliato le gambe e non nascondo che abbiamo avuto grandissima disponibilità di sedie e ombrelloni per luglio,se continua così saremo imbarazzati,speriamo che si aggiusta ad agosto,abbiamo tutto prenotato ma il maltempo deve fermarsi”. Il titolare LIDO AZZURRO 6del Lido tre Conchiglie Franco Russo sul lungomare San Marco conferma:”Luglio disastroso mai in questo modo,abbiamo avuto danni enormi dal maltempo credo che questo sia l’anno zero,più basso di così dobbiamo solo chiudere.Per agosto abbiamo tutto prenotato ma il bel tempo deve darci una mano e comunque stiamo valutando un turismo più qualitativo rispetto al passato,speriamo in agosto”.Leopoldo Stromillo storico titolare del lido Aurora sempre sul lungomare: “Facciamo fatica a sostenere il personale,noi abbiamo come sempre aggiustato la struttura per renderla sempre fruibile e ottimale,le prenotazioni le abbiamo avute anche a luglio però il tempo ci ha penalizzati molto,abbiamo messo le navette per i nostri clienti e non solo ma spesso sono rimasti a casa per la pioggia,si spera in un ottimo agosto e anche in settembre,noi rimarremo aperti ancora”.Il raggio verde è attrezzatissimo,molte le manifestazioni a supporto del bagno,ristorazione,lettura e fetnees,ginnastica ma a luglio il maltempo ha imperversato bloccando molte attività ad agosto ricco il programma si parte il 2 con la giornata del fetnees. Il Lido azzurro il più antico della provincia di Salerno punta molto sul mese di Agosto: ” A Luglio ci siamo spesso guardati in faccia ma ad agosto siamo pieni anche se i nostri clienti non ci hanno mai abbandonato nonostante il maltempo.Faremo proposte come il deflilèè di moda della Emanuele Sicignano Management e serate a tema  sperando di bilanciare il luglio negativo”. Anche il Lido Jamaica a trentova spera nella ripresa,il mitico Antoine è ottimista: “faremo un grande agosto e noi saremo aperti fino a ottobre”.Sergio Vessicchio

liido tre conchiglie