AGROPOLI

AGROPOLI,MALANDRINO INTERROGA PER IL BUIO SOTTO LA RUPE

rupe-illuminataAl Signor Assessore Identità Culturale
Sig. Responsabile Ufficio Lavori Pubblici e Manutenzione
p.c. Al Signor Sindaco
p.c. Al Presidente del Consiglio Comunale e Signori Consiglieri
Loro Sedi

Oggetto: ILLUMINAZIONE RUPE DI AGROPOLI: Provvedimenti.
Il sottoscritto dott. Emilio Malandrino, consigliere comunale, nell’espletamento delle proprie funzioni,
PREMESSO CHE
 nel Marzo 2011 nell’ambito delle manifestazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, La Rupe di Agropoli, su cui si erge il borgo antico, è stata illuminata con i colori della bandiera italiana;
 tale iniziativa ha trovato notevole e straorinario riscontro per l’evidenza data ad un posto unico e particolare della nostra città;
 tale luogo è stato illuminato per un lungo periodo di tempo riscontrando grande attrattività turistica e non solo ma ad oggi, e da circa due anni, l’illuminazione è spenta;
 la stessa non comporta, a mio avviso, un impegnativo dispendio di risorse economiche delle casse comunali;
 tante sono, alcune delle quali verosimilmente discutibili, le iniziative che l’Amministrazione Comunale finanzia quotidianamente con impegni corposi e sostanziali ;

Per tutto ciò premesso,
CHIEDE
Voler valutare la possibilità, se non ritenuta eccessivamente gravosa, di illuminare nuovamente, ed in via definitiva, la Rupe con proiezione verso il Centro storico , considerato altresì l’indiscutibile effetto scenico relativo ad uno dei posti più visitati e caratteristici della nostra Città oltre che di notevole interesse turistico .

Agropoli 03/10/2016
dott. Emilio Malandrino

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.