AGROPOLI

AGROPOLI,MATTINE INCROCIO PERICOLOSO,STAMANE SCONTRO DURISSIMO L’ENNESIMO,PROTESTANO I RESIDENTI/VIDEO

wpid-20150411_111040.jpgwpid-20150411_110956.jpgAGROPOLI. Sempre  allo stesso posto e sempre con grande pericolosità.Le Mattine frazione a nord di Agropoli sono una piattafarma di cronaca .Questa mattina intorno alle 11.00 l’Ennesimo incidente  nei pressi del solito incrocio canalizzato con degli alberi che impediscono la visione e contestati dai residenti del posto. A scontrarsi quasi frontalmente due auto, una Fiat 500L bianca e un’Alfa Romeo 147 grigia. Tre le persone rimaste ferite nell’impatto, tra cui due donne e un militare dell’Esercito in servizio presso la caserma di Persano. Si tratta della 62enne M.R.C. originaria di Mercato San Severino ma residente a Como, e della 36enne G.S. di Sant’Angelo dei Lombardi, moglie del militare, A.P. di 35 anni. Allertate dalla centrale operativa del 118 di Vallo, sul posto sono giunte tempestivamente  due ambulanze , che hanno trasportato i feriti rispettivamente agli ospedali di Vallo della Lucania e Roccadaspide, tutti con politraumi vari. Rilievi sul posto a cura dei carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Agropoli, diretti dal m.llo Carmine Perillo. Ancora una volta, i residenti lamentano l’alta pericolosità dell’incrocio, sovente scenario di incidenti stradali.Le proteste ormai sono troppe.Ma è tutta la strada delle Mattine che dal lungomare San Marco alla popolosa frazione a nord della città ad essere pericolosissima. Molti sono gli incidenti alcuni anche mortali che negli ultimi anni s sono verificati.Bisogna intervenire subito.VIDEO

wpid-20150411_111001.jpg

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.