AGROPOLI

AGROPOLI,MAUTONE SPOPOLA CON IL SUO LIBRO SULLA MORTE DI RINO GAETANO,ORA LO SCRITTORE AGROPOLESE PRESENTA UN DOSSIER ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA

Bruno Mautone Bella 1
BRUNO MAUTONE

Continuano in varie parti d’Italia le presentazione del libro “Rino Gaetano, la tragica scomparsa di un eroe” scritto dall’ avvocato agropolese Bruno Mautone. Infatti il 29 giugno il libro sarà oggetto di discussione e dibattito proprio nella città natìa di Rino Gaetano cioè Crotone. L’artista calabrese da giovane lasciò con la famiglia la città calabrese per trasferirsi a Roma.Il saggio scritto da Bruno Mautone, già sindaco nella cittadina capofila del Cilento negli anni novanta, è diventato un best seller a livello nazionale, collezionando una serie di dati positivi, quali primeggiare per oltre nove mesi nelle classifiche rock-pop di Libreriauniversitaria.it, stare a lungo nella top ten dei best seller ogni genere di Libreriauniversitaria.it (ove ha raggiunto il num. 2 assoluto) nonché raggiungendo il num. 4 nei best seller top music di Amazon. Nonostante siano trascorsi circa 10 mesi dalla stampa il testo dell’avvocato agropolese continua ancora a suscitare clamore, curiosità e pure qualche polemica per i temi “forti” affrontati, collegandosi la morte del cantautore non ad un incidente frutto del caso ma ad un deliberato piano per uccidere. Sostiene l’autore che il movente della deliberata e prematura morte di Rino Gaetano risiede nei testi di vari brani ove tra le righe sembrano emergere descrizioni e riferimenti agli scandali politici dell’Italia degli anni settanta e non solo.Si diceva che il testo tuttora è in auge tra gli appassionati gaetaniani infatti ulteriori presentazioni sono previste nelle prossime settimane, oltrechè Crotone, come innanzi precisato, a fine giugno, il saggio sarà oggetto di pubblico incontro e discussione a Palinuro, il 23 luglio, inoltre a Porto Sant’ Elpidio (nelle marche) il 9 agosto, a seguire ulteriori tappe in varie regioni del nord.Bruno Mautone ci ha dichiarato “Dopo aver presentato il libro nel luglio del 2013, il lavoro di ricerca su Rino Gaetano da parte mia è continuato. Grazie a delle flebili tracce affiorate, con una paziente attività di approfondimento, sono entrato in possesso di dati che confermano le ipotesi più inquietanti ed estreme sulla morte a soli 30 anni del simpatico e vulcanico artista crotonese. Rino Gaetano era scomodo e coraggioso, i suoi solo apparenti “non-sense” allarmarono tantissimi i centri di poteri più influenti che operavano nell’Italia di 40 anni fà. Insomma l’appassionante e interessante “saga” mautoniana dedicata a Rino Gaetano sembra suscettibile di novità e sin da ora, considerando l’interesse e pure alcune polemiche scaturite dal primo libro, si può prevedere che ancora una volta i riflettori torneranno sulle vicende affrontate dal neo-scrittore di Agropoli.Quest’ultimo, a conferma di quanto si è andato a scrivere, ha anticipato che presenterà un corposo esposto alla Procura della Repubblica di Roma per chiedere l’apertura della inchiesta sulla morte di Rino Gaetano.