AGROPOLI

AGROPOLI,MUNICIPIO OK ALLA VARIANTE

municipio_agropoliAGROPOLI. Approvata dalla giunta di Agropoli, la perizia di variante per ulteriori lavori di completamento della casa comunale, relativo all’ampliamento della stessa. L’ammontare netto dei lavori in variante è di 56.133,24 euro oltre Iva per ulteriori opere da compiere all’interno della struttura sita in Piazza della Repubblica. L’obiettivo dell’amministrazione comunale è l’ottimizzazione dei servizi anche attraverso la disponibilità di ulteriori spazi.«Si tratta – spiega il sindaco Alfieri – di un intervento fondamentale,orientato ad un più efficiente funzionamento degli uffici comunali, al potenziamento della qualità dei servizi offerti e della fruizione dei cittadini. A lavori ultimati, grazie al restyling estetico dell’immobile e ad una maggiore razionalizzazione degli uffici, si avrà una casa comunale degna della città. I dipendenti potranno svolgere il proprio lavoro in modo più dignitoso, così come gli amministratori avranno finalmente spazi adeguati per lo svolgimento delle proprie funzioni. Inoltre, con l’ampliamento, grazie alla realizzazione di una nuova ala di 900 metri quadrati su tre piani, riporteremo nella sede centrale anche gli uffici attualmente dislocati nelle sedi periferiche». Per la realizzazione dell’opera il Comune ha investito inizialmente circa 800mila euro per la riqualificazione recuperati attraverso un mutuo presso la Cassa depositi e prestiti; ulteriori 234mila euro per l’ampliamento con devoluzione di parte del mutuo contratto per i lavori di ampliamento ed adeguamento di via Cannetiello. Inoltre circa 34mila euro sono stati impiegati per gli arredi interni per un totale di spesa pari a circa 1,1 milione di euro. I lavori hanno interessato l’interno e l’esterno dell’imponente struttura con messa in opera di verde sulle due ale del Municipio.Andrea Passaro(LACITTA’)

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.