AGROPOLI

AGROPOLI,NAPOLETANI APPICCANO IL FUOCO IN VIA PIAVE E RISCHIANO IL LINCIAGGIO

PESCHERIA 3PESCHERIA 2

Ancora una notte di fuoco ma questa volta sono stati almeno intercettati.Il gruppo di napoletani che sta gettando nel panico un’inter città la notte scorsa hanno appiccato il fuoco in via Piave tra la pescheria Biagio e il Bar Cinzia. Si sono poi dileguati prima di essere stanati da un gruppo di agropolesi inferociti che stavano per prenderli.Si sono divisi in gruppi,sono scappati nei vicoli del lido azzurro,sulla tribuna del vecchio  stadio Landolfi e per il fiume testene: ” Se li prendevamo li massacravamo” hanno detto un paio dei giovani agropolesi che li hanno rincorsi.Li hanno cercati fino all’alba ma sono riusciti a sfuggire alla rabbia dei residenti ormai al limite della sopportazione. E sono ore delicate perchè adesso mentre toglieranno il disturbo di certo faranno razzia di motorini e altro. La gente è inviperita,in questo modo si rischia il linciaggio.