AGROPOLI

AGROPOLI,NOMINATI I NUOVI DIACONI A VALLO DELLA LUCANIA

MINISTRICosì accolti da Mons. Ciro Miniero “Carissimi nel Signore, viene conferito a questi nostri fratelli e sorelle l’ufficio di Ministri Straordinari dell’Eucarestia, che consetirà loro di distribuire la Comunione ai fedeli, portarla ai malati, recarla come Viatico ai moribondi e anche comunicarsi direttamente”. Ministri! Questa parola, che ha una forte risonanza, merita di essere subito sottolinetata: siamo abituati a sentirla pronunciare in contesti che richiamano prestigio e potere. Non è così per noi ( e forse non dovrebbe esserlo per nessuno): nella lingua dei Vangeli questa parola significa una cosa sola: servitori. Noi dunque siamo *ministri * nel senso di *servitori* di Cristo, uomini e donne che il Signore ha preso a suo servizio per il bene degli altri.Tutto il nostro servizio, cio’è il compito che ci è stato affidato,deriva dall’Eucarestia, e trova seso a partire dell’Eucarestia.Noi offriamo il pane della vita, lo doniamo. Quel pane giunge agli altri attraverso le nostre mani, soprattutto quando lo portiamo agli ammalati. Il gesto è semplice ma potentissimo. E’ così per tutti i Sacramenti.Dunque l’Eucarestia, è la sorgente del nostro compito al servizio dei fratelli in Dio.Il ministro straordinario è un laico, sposato o non, uomo o donna cheaiuta il sacerdote nella distribuzione dell’Eucaristia durante la santa messa quando mancano altri sacerdoti e porta la comunione agli ammalati e anziani che non potendo partecipare alla santa messa ne fanno richiesta. I requisiti per essere ministro straordinario sono, senza dubbio, essere credente, praticante e deve essere capace soprattutto di ascoltare. Si diventa ministro straordinario dopo un corso di preparazione e il mandato è annuale.Per la chiesa agropolese i nuovi ministri sono:Parrocchia SS. Pietro e Paolo; Carmine Boccia Parrocchia Sacro Cuore; Giuseppe Di Lucia – Francesco Gagliotti Parrocchia Santa Maria delle Grazie; Giancarlo Murino – Domenica Sarno Parrocchia Madonna della Pace; Michele Siano – Giovanna Voria

 

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.