AGROPOLI

AGROPOLI,OGGI L’ADDIO AD ALESSANDRO O’ MERICAN VOLUTO BENE DA TUTTI

alessandro lancellotti

Il Napoli la sua passione,la famiglia il suo grande arricchimento. Alessandro Lancellotti detto simpaticamente O’ merican se ne andato ieri mattina in punta di piedi senza sussulti ma con grande senso di appartenenza alla città e ai valori a cui teneva.Portinaio al palazzo più alto di Agropoli in corso Garibaldi era uomo di fiducia dei condomini ma soprattutto era stimatissimo.Il suo accento argentino perchè da bambino era vissuto proprio li in sud America forse da questo era derivato il detto di O’ merican.Aveva solo 48 anni vissuti con grande dignità e una compostezza intellettuale straordinaria. Oggi i funerali alle 15.00 nella chiesa Santa Maria delle Grazie  proprio mentre gioca il suo Napoli al quale si è legato per l’eternità perchè ha voluto essere seppellito con la tuta del suo Napoli e questo dimostra l’alto valore che Alessandro dava alle cose che amava.Lo piange Agropoli insieme alla sua straordinaria famiglia,lo piange chi lo ha conosciuto e ne ha apprezzato le qualità umane e lavorative,lo piange una comunità alla quale lui ha dato molto,tanto forse tutto.Addio Alessà ti sia lieve la terra. Sergio Vessicchio

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.