AGROPOLI

AGROPOLI,OPERAI TAGLIANO ALBERI PIU’ DEL DOVUTO FINISCE QUASI IN RISSA

Il fatto è successo a Madonna del Carmine. La ditta addetta al taglio degli alberi  si presentava presso proprietà adiacente al parcheggio del ristorante il Ceppo ed iniziava il taglio di alberi di grossa dimensione e di notevole altezza.

IL RACCONTO DELLA SIGNORA LAURA ARANGIO

Io sono arrivata nel pomeriggio verso le ore 16.00 e ho chiesto ad un operaio cosa stessero facendo..lo stesso mi riferiva che per conto delle ferrovie dello stato stavano tagliando gli alberi che potevano cadere sulla ferrovie  e che avrebbero lasciato quelli bassi anche perché erano lontani dai binari visto che è una rupe e anche se cadevano non potevano raggiungere mai i binari.

Poi successivamente hanno tagliato praticamente tutto e a questo punto mi sono insospettita e ho chiamato praticamente 9 volte i carabinieri forestali di Agropoli senza ricevere risposta.Quando l’ho avuta 
il comando provinciale forestali di Salerno mi invitavano a chiamare il 1515 per richiedere un intervento.
Ho chiamato il 1515 e mi riferivano che avrebbero passato la nota ad Agropoli compagnia dei carabinieri per cercare di inviare una pattuglia.
Ma niente….chiamo ad Agropoli in  compagnia e mi dicono che stavano provvedendo e che appena possibile la mandavano.Fino alle 17.30 circa nessuna macchina e gli operai vanno via…senza che nessuno li abbia identificati…
Successivamente richiamo il 1515 richiedo l’intervento lamentando di quello che era successo il giorno prima.Dopo 30 minuti dalla telefonata arrivano i carabinieri forestali i quali sono andati a parlare con gli operai e momentaneamente hanno bloccato il taglio degli alberi.”

QUESTA L’AREA PRIMA DEL TAGLI DEGLI ALBERI

QUESTA L’AREA DOPO IL TAGLIO DEGLI ALBERI

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.