AGROPOLI

AGROPOLI,ORGANICO DEL COMUNE INTEGRATO DAL PERSONALE DI ALTRI ENTI

municipio_agropoliAGROPOLI. Deliberata dalla giunta comunale di Agropoli la programmazione del fabbisogno di personale per il triennio 2014-2016. Per l’anno in corso entra a far parte del Comune, con procedura di mobilità, personale assunto presso altri enti pubblici a tempo indeterminato. Si tratta dell’ingegnere RaffaeleVelardo, proveniente dall’Autorità di bacino dei fiumi Liri-Garigliano e Volturno, con contratto a tempo pieno (9 mesi); il collaboratore amministrativo Antonio Acone, proveniente dal Comune di Ercolano, con contratto a tempo pieno (8 mesi). Inoltre l’ingegnere Agostino Sica, proveniente dall’Unione dei comuni Alto Cilento, con contratto a tempo parziale (8 mesi); 2 dipendenti istruttori direttivi amministrativi, provenienti dall’Unione dei comuni Alto Cilento, con contratto a tempo parziale (6 mesi). L’amministrazione ha precisato inoltre che «la dipendente regionale Wanda Chiariello, comandata presso l’Ente, dovrà essere inquadrata nei ruoli del Comune (8 mesi) e che l’amministrazione regionale provvederà al pagamento delle sue retribuzioni». Nel provvedimento si specifica che la spesa totale per i dipendenti suddetti ammonta a 106.338,20 euro. Per ulteriori tre dipendenti, a tempo determinato, di cui due componenti dell’ufficio di staff del sindaco (12 mesi), la spesa è di 76.216,52 euro. Prevista poi l’assunzione a tempo determinato di un agente di polizia municipale, a tempo parziale, per 81 mensilità per 105.294,39 euro, «retribuito con i proventi delle sanzioni per violazioni al codice della strada». Per il 2015, è prevista la «trasformazione a tempo pieno del contratto di assunzione per mobilità del dipendente Agostino Sica» e la «copertura dei posti che dovessero rendersi vacanti». Opzione valida anche per il 2016. Andrea Passaro(la città)