AGROPOLI

AGROPOLI,PAREGGIO CON LA GIOIESE PER PREPARARE IL DERBY PLAY OFF

L'AGROPOLI SCHERZAAgropoli.La formazione sperimentale alla quale Pirozzi si è affidato ha dato senza ombra di dubbio delle indicazioni al tecnico. Ma è stata tale soprattutto per far giocare chi ha giocato poco nel corso del campionato provando però il tridente anti Battipagliese. Tarallo,Ragosta e D’Avanzo. Gli stimoli erano pochi e il risultato di 1-1 va letto in chiave finale di stagione. Più importante invece si presenta l’organizzazizone societaria. Dopo l’accordo con il presidente dell’Avellino Taccone che quasi certamente sarà presente domenica prossima nel play off contro la Battipagliese, Cerruti sta valutando le tante offerte che stanno arrivando per sponsor e ingressi mentre da Firenze si sta valutando la stabilità e la solidità dell’Agropoli per un eventuale ammissione dei delfini in lega pro,nella nuova lega pro fatta di tre gironi ,settentrionale,centrale e meridionale. L’Agropoli dovrebbe aggregare più centri e dovrebbe essere il punto centrale del territorio a sud di Salerno. Un progetto ambizioso visto bene dalla FIGC,valutato con grande opportunità da Cerruti e dall’amministrazione comunale di Agropoli e dal sindaco Alfieri. Ora ci vuole la città assente fino a questo momento ma decisamente importante per arricchire il progetto di Cerruti.La FIGC vuole molti biglietti staccati,Agropoli si rimbocchi le maniche e si riavvicini alla squadra. Sergio Vessicchio

PAGELLA

Carezza 6,poco impegnato ma attento e preciso.

Napoli 6,5 prima partita e già grande personalità,Pirozzi lo vede molto.

Staiano 6 a chiuso in crescendo una stagione avviata negativamente.

Maisto 6 ha distribuito il pallone bene e con decisione.

Panini 6 solito trend efficace e deciso merita la riconferma

Guarro 6 ottima gara in un ruolo non suo

Florio 6 Solo il compitino,nulla più

Platone6 E’ in ripresa ma ancora non sembra pronto

Tarallo6

Solo il goal poi una partita sotto tono

D’Avanzo 6 ha dato poco alla manovra,forse la botta presa inizialmente ha influito

Ragosta 6 partita di ordinaria amministrazione ma lui il meglio lo ha già dato

admin

Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.