AGROPOLI POLITICA

AGROPOLI,RESA DEI CONTI TRA EX PUPILLI DI ALFIERI,COPPOLA E ABATE IN CONSIGLIO FANNO VOLARE GLI STRACCI IN NOME DELL’EX SINDACO

Il consiglio di ieri passa alla storia anche come la resa dei conti tra due ex pupilli di Franco Alfieri l’attuale sindaco ed ex assessore alle finanze Adamo Coppola messo sotto indagine della procura antimafia e l’ex presidente del primo consiglio comunale guidato da Franco Alfieri il quale lo indicò per il suo ruolo avendo preso solo 101 voti nella lista di Lubritto in sostegno a Franco Alfieri.

L’impressione è che i due ieri se ne sarebbero volute dire tante altre oltre a quelle che si sono dette ma che si sono trattenuti per opportunismo e per non scatenare altre polemiche.Sta di fatto che Abate di Alfieri è stato oppositore dopo essere stato eletto nell’udc lista che però appoggiava Franco Alfieri.Non ha mai spiegato completamente i motivi di quella scelta e quando ha cercato di farlo nessuno lo ha credutoPerchè Abate dopo essere stato eletto con Alfieri passò all’opposizone?Strano.Pentito?E sarebbe opportuno che anche Alfieri dia una spiegazone credibile di questo strappo perchè ancora siamo alla ricerca della verità.Abate è uno esperto,mica è nato ieri? Il sindaco Adamo Coppola lo ha fatto rigare dritto con il suo intervento sfiorando e non entrando nelle attività politiche e professionali di Abate per fargli capire di sapere tante cose.Una resa dei conti tra vecchi colleghi di colazione,pardon,di maggioranza.

WWW.CANALECINQUETV.IT

admin
Sergio Vessicchio giornalista dal 1985 attivo per stampa televisiva,carta stampata,siti web,opinionista televisivo,presentatore,conduttore.